...

sabato, 13 Aprile 2024

Ospedali hackerati in Romania: tutto il sistema IT fuori uso

Il Ministero della Salute rumeno ha riportato la notizia di un pesantissimo attacco hacker che pochi giorni fa ha paralizzato il sistema informatico sanitario.

Gli hacker, che avrebbero chiesto un riscatto di 3,5 bitcoin – equivalenti a circa 170mila dollari – per ritirare il malaware che ha paralizzato ben 26 ospedali su tutto il territorio rumeno.

L’attacco, di tipo ransomware, ha colpito il Sistema Informativo Hipocrate (HIS) che gestisce le attività mediche e i dati dei pazienti. Gli hacker hanno crittografato il database di sistema, rendendolo completamente inaccessibile.

Il Ministero della Salute ha preventivamente mandato offline i sistemi di tutti gli altri ospedali sul territorio, al fine di scongiurare ulteriori danni che aggraverebbero la situazione.

Ministero, tecnici, specialisti IT e il Dipartimento Nazionale per la Sicurezza Informatica (DNSC) sono al lavoro per poter ripristinare al più presto i sistemi informatici e indagano sulle cause.

La DNSC raccomanda vivamente che nessuno paghi il riscatto agli aggressori! Il pagamento del riscatto non garantisce che i dati verranno recuperati e incoraggia gli aggressori.” Scrive il dipartimento sul proprio portale.

Inoltre le autorità raccomandano di utilizzare password complesse e variarle frequentemente, eseguire backup quotidiani e segmentare la conservazione dei dati.

Leggi anche: Ospedale di Chicago paralizzato da un cyberattacco

Le raccomandazioni degli esperti

Le linee guida generali stilate dal Dipartimento, comunque, invitano ad adottare una maggiore e costante vigilanza, segnalare le e-mail sospette al reparto IT, aggiornare con costanza i propri sistemi, monitorare gli accessi alla rete ed organizzare periodiche sessioni di aggiornamento del personale sull’utilizzo dei sistemi informatici.

Il settore ospedaliero rimane uno dei più colpiti dagli attacchi hacker in tutto il panorama mondiale, a causa dell’alto valore dei dati sottratti ai pazienti e all’obsolescènza delle apparecchiature IT in ambito sanitario.

Cybsec-news.it vi invita alla prima edizione di CYBSEC EXPO, in programma a Piacenza dal 29 al 31 maggio 2024.

Latest article

Seraphinite AcceleratorOptimized by Seraphinite Accelerator
Turns on site high speed to be attractive for people and search engines.