venerdì, 17 Maggio 2024

LA TECNOLOGIA “NO-DIG” E LE CONTROMISURE PER LE MINACCE INFORMATICHE DI SCENA AL PIPELINE & GAS EXPO E ALLA CYBSEC EXPO

La tecnologia senza scavo, nota anche come “no-dig”, che ha rivoluzionato l’installazione e la riparazione delle infrastrutture sotterranee e le risposte elaborate dalle principali società di sicurezza informatica alle ultimissime minacce hacker, saranno due degli argomenti al centro, rispettivamente, della 3ª edizione del PIPELINE & GAS EXPO (PGE) e della 1ª edizione della CYBSEC EXPO, le due kermesse, organizzate da Mediapoint Exhibitions, in programma in contemporanea dal 29 al 31 Maggio 2024 negli spazi del Piacenza Expo.

PIPELINE & GAS EXPO (PGE) è la mostra-convegno interamente dedicata ai settori del “Mid-Stream” e delle reti distributive di “Oil & Gas”, del power generation ma anche di quelle idriche, che raccoglie le principali imprese attive nella progettazione, costruzione e manutenzione di gasdotti, oleodotti, metanodotti e acquedotti, reti distributive del gas (sia primarie che secondarie) e idriche, con i relativi fornitori di impianti, macchine, attrezzature, materiali e software a loro necessari. CYBSEC EXPO, invece, è l’innovativo appuntamento interamente dedicato alla sicurezza informatica, alla protezione dei dati e delle infrastrutture critiche.

Leggi anche: Cybersecurity nell’ambiente OT: un convegno di TIM Enterprise

CYBSEC-EXPO nel dettaglio

Punto di partenza per questa prima edizione di CYBSEC EXPO, vera e propria novità nel panorama fieristico italiano, è il quadro di estrema preoccupazione scaturito dal rapporto annuale redatto dall’Agenzia per la cybersicurezza nazionale (ACN), secondo il quale nel 2023 si è registrato “un considerevole incremento della minaccia cyber”, con “un evento cyber ogni 6 ore”. Secondo la relazione, lo scorso anno il CSIRT (Computer security response team Italia) dell’Agenzia “ha trattato 1.411 eventi, quasi 4 al giorno, uno ogni 6 ore, ma soprattutto il 29% in più rispetto ai 1.094 dell’anno precedente; 303 quelli classificati come ‘incidenti con impatto confermato’, il 140,5% in più e 3.302 i soggetti target, il 187,1% in più”.
Quello descritto dall’ACN è uno scenario allarmante, “dove emerge un sensibile aumento delle segnalazioni indirizzate all’Agenzia (349 a fronte delle 81 dell’anno precedente, +330,9%), mentre sono cresciute anche le richieste di informazioni (+10,8%). Monitorati 3.624 asset a rischio (+374,3%), 56 attori ransomware e 265 hacktivisti: 584 i tentativi di phishing segnalati alle vittime”.

Per quanto riguarda i settori di attività dei soggetti target, spiega l’ACN, “prevalgono le telecomunicazioni e la pubblica amministrazione, sia a livello locale che centrale. Per interpretare correttamente il dato, è bene sottolineare che ciascun evento può essere associato a uno o più settori di attività: telecomunicazioni (216), pubblica amministrazione centrale (201), pubblica amministrazione locale (140), trasporti (115), servizi finanziari (81), tecnologico (75), energia (68), università e ricerca (41), sanitario (40) e altri”.

Due settori altamente interconnessi

È alla luce di questi dati e della considerazione che il PGE chiama a raccolta le grandi società di utilities pubbliche – player ad alto tasso di investimento in ricerca ma, anche, in sicurezza, essendo settori altamente sensibili – che la Mediapoint di Fabio Potestà ha deciso di riunire sotto gli stessi padiglioni tutti gli operatori che si occupano dei settori del mid-stream e delle reti distributive di “Oil & Gas”, del power generation ma anche di quelle idriche, con quello della cyber sicurezza, del CYBSEC EXPO. Un modo per «rispondere e dare soluzioni innovative e di alto livello a tutte le problematiche emergenti che si affacciano sulla filiera di riferimento, e quello della sicurezza informatica è senz’altro un tema di stretta attualità per quanto riguarda il mondo delle utilities», spiega Potestà.

Come tradizione per tutti gli eventi organizzati dalla Mediapoint Exhibitions, si terrà nella serata di mercoledì 29 Maggio (giornata inaugurale delle manifestazioni) presso la bellissima Sala degli Arazzi della Galleria Alberoni di Piacenza, la cena di gala riservata ai partecipanti dei due eventi, serata che darà modo agli espositori di fare “networking” in un’atmosfera conviviale e rilassata.

Per ulteriori informazioni sulla parte relativa al PGE consulta il comunicato stampa completo.

Vi aspettiamo, dunque, alla terza edizione della PIPELINE & GAS EXPO e alla prima edizione della CYBSEC-EXPO, a Piacenza dal 29 al 31 maggio 2024!

Latest article