...

martedì, 16 Aprile 2024

La Provincia di Cosenza è stata colpita da un attacco informatico

Nei giorni scorsi il sistema informatico della Provincia di Cosenza è stato attaccato da ignoti criminali, che ne hanno paralizzato i server per diverse ore e hanno presentato una richiesta di riscatto.

Fortunatamente, come ha comunicato Rosaria Succurro, Presidente della Provincia, l’attacco è stato limitato ai dati su pochi PC singoli, senza arrivare a compromettere il cuore del sistema. “L’unico rammarico, è dovuto al blocco forzato delle attività digitali che si è reso necessario per debellare definitivamente il virus. Dispiace che i cittadini abbiano trovato il sito della Provincia inaccessibile e che non abbiano avuto riscontro a richieste o mail, ma giammai questo Ente poteva cedere alla richiesta di pagamento ricevuta, per noi irricevibile. I nostri tecnici stanno lavorando per risolvere tutte le criticità e contiamo che fra giovedì o al massimo venerdì si ritorni alla normalità“, ha poi concluso la Presidente.

Il virus che ha bloccato l’amministrazione è stato con ogni probabilità di tipo ransomware, trasmesso forse tramite un link malevolo cliccato da un dipendente.

In un momento storico in cui il mondo dipende dai sistemi digitali è di fondamentali importanza la formazione del personale contro gli attacchi informatici.

Latest article

Seraphinite AcceleratorOptimized by Seraphinite Accelerator
Turns on site high speed to be attractive for people and search engines.